Verbale Assemblea Ordinaria dei soci dell’associazione RurART.it

L’anno 2018 il giorno 23 del mese di Febbraio alle ore 18.00 presso la sede associativa in via Levada 18 a Badoere di Morgano TV si è riunita in seconda convocazione l’assemblea ordinaria dell’associazione RurART.it.
L’assemblea è stata regolarmente convocata mediante avviso sul sito e invio posta elettronica / sms / messaggio Whatsapp nel rispetto di quanto stabilito nello statuto.
Sono presenti 6 soci sugli attuali 121 oltre al consiglio direttivo, quindi la si ritiene correttamente costituita per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

 

  1. relazione del consiglio direttivo;
  2.  discussione ed approvazione bilancio 2017
  3.  discussione e approvazione del bilancio preventivo 2018;
  4. discussione permanenza soci;
  5. resoconto delle attività svolte nell’anno 2017;
  6.  definizione delle attività programmate per l’anno 2018;
  7. varie ed eventuali proposte dei soci.


Il presidente chiede di essere nominato come presidente dell’assemblea e propone per la nomina quale segretario Andrea Marin.

L’assemblea all’unanimità approva ed inizia la discussione dei punti all’ordine del giorno.

 

  1. Relazione di apertura del consiglio direttivo.
    Il Presidente illustra ai soci, mediante gli strumenti utilizzati per la gestione dei dati (piattaforma vtiger ospitata su aziende italia, foglio qLikView per l’analisi dei dati) le informazioni relative alle iscrizioni, le entrate ed uscite, i saldi di contanti e bancari attraverso il foglio excel che rappresenta il bilancio consuntivo per il 2017 dell’associazione.
  2. Discussione ed approvazione del Bilancio Entrate-Uscite anno 2017.
    Il presidente illustra le principali entrate e uscite del bilancio dell’anno 2017 indicando un bilancio negativo, perdita, di 125,13 Euro. Il presidente ricorda che l’associazione ha adottato come strumenti bancari: Carta EVO di Banca Etica e PayPal.
    Il presidente segnala che tale resoconto entrate uscite bilancio verrà pubblicato sul sito di RurART.it fra i documenti ed è di pubblica consultazione. Il punto discusso è stato votato ed approvato all’unanimità. Si allega stampa del rendiconto economico (Vedi rendiconto).

 

  1. Discussione ed approvazione del Bilancio preventivo anno 2018.
    Il presidente illustra le stime di spesa previste per il 2018 basandosi sui costi sostenuti fino alla data odierna.
    Si stabilisce che per la voce di spesa relativa alla partecipazione, se ammessi, alla fiera 4 passi di treviso, l’importo massimo sostenibile dall’associazione dovrà essere di circa 300,00€ e comunque il punto verrà ridiscusso sia dal consiglio direttivo che con i soci partecipanti.
    Il punto discusso è stato votato ed approvato all’unanimità dei soci presenti.
  2. Discussione esclusione soci non allineati con le quote associative.
    Il presidente presenta l’elenco degli associati che negli ultimi due anni non hanno rinnovato la quota associativa e che sono stati convocati in questa riunione per verificare la loro volontà a partecipare alla vita associativa od esserne esclusi. Degli invitati sono presenti: Domenico e Matteo Brunato i quali hanno dichiarato di volere continuare la loro partecipazione e quindi verrà regolarizzata la loro situazione.
    Tutti gli altri non essendo presenti vengono, con decisione unanime dei partecipanti, esclusi dall’associazione e di conseguenza eliminati dall’elenco dei soci.
    Come conseguenza tali persone non potranno essere riammesse nei successivi due anni alla vita dell’associazione. Si allega l’elenco dei soci e si chiede al presidente di procedere a segnalare come eliminati i nominativi nel libro dei soci.
    Il punto viene approvato all’unanimità.

 

  1. Presentazione relazione finale attività anno 2017 e definizione delle linee programmatiche per il 2018/2019..
    Il presidente presenta la relazione di tutte le attività svolte nel 2017.
    Vengono presentate punto per punto le varie attività e vengono discusse le seguenti voci:
    Cantiere Didattico: vengono confermate le pianificazioni.
    Ettore segnala come punto da comprendere come poter diffondere maggiormente i corsi specialistici per avere più adesioni. Attualmente non si individuano altri canali da contattare.
    Viene proposto da Ettore e Luigino  la possibilità di rivalutare anche il contenuto dei corsi per renderli più attrattivi (recupero acque piovane, fitodepurazione) ed eventualmente di individuare altri argomenti. Inoltre si sottolinea la validità di un contatto diretto con gli operatori e le aziende con cui siamo in contatto per creare una rete di collegamenti e diffondere i nostri eventi.
    Corsi di falegnameria: l’esperienza è stata positiva, ma si sottolinea la difficoltà nell’approcciare i partecipanti. Quindi si propone di valutare una evoluzione di questo tipo di esperienza verso un evento di tipo più esteso ed avente valenza artistica. Si pensa ad un aggancio con l’attività formativa dell’Arcella.
    Visita KlimaHouse: è comunque un evento che riscontra interesse. Dai feedback dei soci all’ultima visita la fiera Klimahouse risulta essere un po’ ripetitiva e quindi si vuole valutare alcune alternative (visita alternata della fiera ogni due anni, intervallata ad una visita di un altro oggetto slegato dalla zona di bolzano).
    Ciclo incontri pubblici: si conferma di voler continuare individuando dei temi più attrattivi rispetto alla cittadinanza;
    Casa Catina: si conferma di procedere con gli incontri prevalentemente in casa Catina e di promuovere il progetto se parteciperemo alla fiera 4 passi;
    Fiera 4 Passi: se parteciperemo Angelo propone di “confezionare” il progetto di casa Catina cercando di spiegarlo alle persone, anche con la presenza di qualche cohouser con esperienza; bisogna proporre molto bene i concetti di recupero non solo di edifici ma anche di suolo.
    ViviBio ed ass. il Gradino: è un contatto importante che va riconsiderato per una partecipazione ad eventuali altre iniziative;
    Green Tour: si rivaluterà la partecipazione.
    Tutti i punti sono stati discussi ed approvati dai partecipanti.
  2. Varie ed eventuali.
    Si propone di valutare la proposta fatta dal comune di Trebaseleghe per degli incontri e si propone ad Ettore di partecipare all’incontro con l’assessore per valutare le proposte.


Il Presidente alle ore 20:25 rilevato che sono stati trattati tutti gli argomenti posti all’ordine del giorno e che nessuno dei presenti chiede di intervenire, dichiara chiusa l’Assemblea e sciolta la riunione, previa redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.