Verbale Assemblea Ordinaria dei soci dell’associazione RurART.it

L’anno 2017 il giorno 17 del mese di Marzo alle ore 18.00 presso la sede in via Levada 18, Badoere di Morgano TV, si è riunita in prima convocazione l’assemblea ordinaria dei soci associazione RurART.it.
Il presidente constata il mancato raggiungimento della maggioranza dei soci, attualmente iscritti, per l’approvazione delle voci all’ordine del giorno.

Sono presenti: Presente consiglio direttivo. Nessun socio convenuto.
Si procede quindi con la seconda convocazione fissata per il giorno 18 Marzo 2017 alle ore 16.00

Verbale Assemblea Ordinaria dei soci dell’associazione RurART.it

L’anno 2017 il giorno 18 del mese di Marzo alle ore 16.00 presso la sala sopra la Chiesetta di via Levada, Badoere di Morgano TV, vicina alla sede sociale, si è riunita in seconda convocazione l’assemblea ordinaria dell’associazione RurART.it.
L’assemblea è stata regolarmente convocata mediante avviso sul sito e invio posta elettronica nel rispetto di quanto stabilito nello statuto.
Sono presenti 8 soci sugli attuali 94 oltre al consiglio direttivo, quindi la si ritiene correttamente costituita per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno:

 

  1. relazione del consiglio direttivo;
    2. discussione ed approvazione bilancio 2016;
    3. discussione e approvazione del bilancio preventivo 2017;
    4. resoconto delle attività svolte nell’anno 2016;
    5. definizione delle attività programmate per l’anno 2017;


Il presidente chiede di essere nominato come presidente dell’assemblea e propone per la nomina quale segretario Lamon Luciano.

L’assemblea all’unanimità approva ed inizia la discussione dei punti all’ordine del giorno.

 

  1. Relazione di apertura del consiglio direttivo.
    Il Presidente illustra ai soci gli strumenti utilizzati per la gestione delle informazioni relative alle iscrizioni, il software per la gestione di entrate ed uscite, dell’emissione delle ricevute.
    Il presidente illustra fra le finalità delle attività dell’associazione:
    – promozione dello scambio fra operatori del mercato edilizio (es artigiani, professionisti) e  studenti in formazione
  2. – promozione scambio fra generazioni diverse;
    – sensibilizzazione della comunità al recupero/al restauro degli edifici;
    – coinvolgimento della comunità nelle attività di recupero degli edifici con una modalità “slow”, che pur richiedendo tempi più lunghi permette dei costi inferiori ed è portatore di un percorso formativo per gli studenti. Il presidente introduce agli argomenti della riunione.
  3. Presentazione relazione finale attività anno 2016.
    Il presidente presenta la relazione di tutte le attività svolte nel 2016.
    Alla richiesta di ricezione delle newsletter i soci confermano di non avere problemi di ricezione.

     L’assemblea dei soci approva all’unanimità la seguente regola per la gestione del mancato rinnovo delle quote associative da parte dei soci. I soci avranno tempo sino all’anno successivo fine mese di aprile per la regolarizzazione del versamento della quota associativa, in caso contrario la proposta di esclusione da socio verrà formalizzata nella successiva assemblea dei soci ordinaria con invito del socio a partecipare e giustificare la situazione.

Viene proposto inoltre di limitare il potere di voto ai soci nelle assemblee in caso di mancato rinnovo della quota associativa e alle attività previa regolarizzazione della situazione. L’assemblea approva all’unanimità.

 

  1. Discussione ed approvazione del Bilancio Entrate-Uscite anno 2016.
    Il presidente illustra le principali entrate e uscite del bilancio dell’anno 2016 indicando dichiarando un bilancio positivo, utile, di 1830,88 Euro. Il presidente ricorda che l’associazione ha adottato come strumenti bancari: Carta EVO di Banca Etica e PayPal.
    Il presidente segnala che tale resoconto entrate uscite bilancio verrà pubblicato sul sito di RurART.it fra i documenti ed è di pubblica consultazione. Il punto discusso è stato votato ed approvato all’unanimità.
  2. Discussione ed approvazione del Bilancio preventivo anno 2017.
    Il presidente illustra le stime di spesa previste per il 2017 basandosi sui costi sostenuti fino alla data odierna.
    Anche per il 2017 si prevede un bilancio non negativo.
    Il presidente comunica che non sono previsti rimborsi per formatori, ad esclusione delle spese pranzo, in quanto per ora non ci sono le risorse finanziarie per farlo.
    Il punto discusso è stato votato ed approvato all’unanimità dei soci presenti.

 

  1. Definizione delle linee programmatiche per il 2017/2018. 

In base a quanto esposto nella relazione le attività pianificate per il periodo 2017/2018 sono:

  • gruppo di studio e realizzazione presentazioni, sito, materiale video dell’associazione;
  • attività di cantiere didattico Casa RurART.it con 2 moduli didattici di 12 venerdì (1 già concluso a marzo) e 2 workshop estisi 5+5 giorni. Sempre in convenzione con università Architettura di Venezia, dipartimento DACC per l’attribuizione dei crediti, ma aperto a tutti i soci;
  • partecipazione alla Fiera 4 Passi come associazione selezionata tra le 20 mediante concorso;
  • corso di falegnameria in programmazione per maggio 2017
  • partecipazione alla giornata GreenTour con banchetto espositivo al parco draganziolo
  • percorso partecipativo di ideazione-progettazione Casa Trevisan in definizione la nuova attività
  • programmazione della giornata di cantiere aperto; i soci propongono all’unanimità di pianificare l’attività nella prima quindicina di settembre 2017;
  • incontri formativi con il Comune di Morgano, sentire disponibilità e definire la pianificazione;
  • programmazione nuova visita a gennaio KlimaHouse ed altra visita.

 

  1. Varie ed eventuali.


Il Presidente alle ore 18:10 rilevato che sono stati trattati tutti gli argomenti posti all’ordine del giorno e che nessuno dei presenti chiede di intervenire, dichiara chiusa l’Assemblea e sciolta la riunione, previa redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.

 

ALLEGATO RENDICONTO ENTRATE USCITE 2016

ASSOCIAZIONE: RurART.it
Rendiconto ECONOMICO ANNO 2016
IMPORTI PARZIALI IMPORTI TOTALI
RICAVI
1. QUOTE ASSOCIATIVE € 900.00
2. CONTRIBUTI PER PROGETTI E/O ATTIVITA’ (art. 5 L. 266/91) € 5,230.00
2.1 da soci (specificare a quale titolo) € 5,230.00
2.2 da non soci (specificare a quale titolo) € 0.00
2.3 da CSV e Comitato di Gestione € 0.00
2.4 da enti pubblici (comune, provincia, regione, stato) € 0.00
2.5 da Comunità europea e da altri organismi internazionali € 0.00
2.6 da altre Odv (specificare a quale titolo) € 0.00
2.7 dal cinque per mille € 0.00
2.8 altro (specificare) € 0.00
3. DONAZIONI DEDUCIBILI E LASCITI TESTAMENTARI – art. 5 L.266/91 € 290.00
3.1 da soci € 290.00
3.2 da non soci € 0.00
4. RIMBORSI DERIVANTI DA CONVENZIONI CON ENTI PUBBLICI – art. 5 L.266/91 € 690.00
5. ENTRATE DA ATTIVITA’ COMMERCIALI PRODUTTIVE MARGINALI (Raccolta fondi) € 0.00
5.1 da attività di vendite occasionali o iniziative occasionali di solidarietà (D.M. 1995 lett.a) es.eventi, cassettina offerte, tombole, spettacoli € 0.00
5.2 da attività di vendita di beni acquisiti da terzi a titolo gratuito a fini di sovvenzione (D.M. 1995 lett.b) € 0.00
5.3 da attività di somministrazione di alimenti e bevande in occasione di manifestazioni e simili a carattere occasionale (D.M. 1995 lett.d) € 0.00
5. ALTRE ENTRATE DA ATTIVITA’ COMMERCIALI MARGINALI € 0.00
5.4 cessione di beni prodotti dagli assistiti e dai volontari sempreché la vendita dei prodotti sia curata direttamente dall’organizzazione senza alcun intermediario (D.M. 1995 lett.c) € 0.00
5.5 attività di prestazione di servizi rese in conformità alle finalità istituzionali, non riconducibili nell’ambito applicativo dell’art. 111, comma 3, del TUIR verso pagamento di corrispettivi specifici che non eccedano del 50% i costi di diretta imputazione (D.M. 1995 lett. e) € 0.00
6. ALTRE ENTRATE (comunque ammesse dalla L.266/91) € 0.00
6.1 rendite patrimoniali (fitti,….) € 0.00
6.2 rendite finanziarie (interessi, dividendi) € 0.00
6.3 altro: specificare € 0.00
7. ANTICIPAZIONI DI CASSA € 0.00
8. PARTITE DI GIRO € 0.00
TOTALE RICAVI € 7,110.00
COSTI
1. RIMBORSI SPESE AI VOLONTARI
€ 0.00
(documentate ed effettivamente sostenute)
2. ASSICURAZIONI € 540.00
2.1 volontari (malattie, infortuni e resp. civile terzi) – art. 4 L.266/91 € 540.00
2.2 altre: es. veicoli, immobili,…. € 0.00
3. PERSONALE OCCORRENTE A QUALIFICARE E SPECIALIZZARE L’ ATTIVITA’ (art. 3 L. 266/91 e art. 3 L.R. 40/1993)) € 695.40
3.1 dipendenti € 0.00
3.2 atipici e occasionali € 695.40
3.3 consulenti (es. fisioterapista) € 0.00
4. ACQUISTI DI SERVIZI (es. manutenzione, trasporti, service, consulenza fiscale e del lavoro) € 3,638.50
5. UTENZE (telefono, luce, riscaldamento,…) € 0.00
6. MATERIALI DI CONSUMO (cancelleria, postali, materie prime, generi alimentari) € 387.99
6.1 per struttura odv € 0.00
6.2 per attività € 387.99
6.3 per soggetti svantaggiati € 0.00
7. GODIMENTO BENI DI TERZI
€ 0.00
(affitti, noleggio attrezzature, diritti Siae,….)
8. ONERI FINANZIARI E PATRIMONIALI
€ 17.23
(es. interessi passivi su mutui, prestiti, c/c bancario ..)
9. AMMORTAMENTI € 0.00
10. IMPOSTE E TASSE € 0.00
11. RACCOLTE FONDI
€ 0.00
(vedi allegati Nr. delle singole raccolte fondi di cui ai punti 5.1, 5.2 e 5.3 delle entrate)
12. ALTRE USCITE/COSTI € 0.00
12.1 Contributi a soggetti svantaggiati € 0.00
12.2 Quote associative a odv collegate (specificare) € 0.00
12.3 versate ad altre odv (specificare) € 0.00
12.4 Altro (specificare) € 0.00
13. PARTITE DI GIRO € 0.00
TOTALE COSTI € 5,279.12